www.guidodivita.it

Poesie

 

La Gran Dama

 

 

Il principe azzurro arrivato

Sul suo bianco cavallo

Pi che il suo portamento ti ha conquistato

Il suo sgargiante mantello

 

E arrivato con la spada sguainata

Al dito uno sfavillante anello

Sicuramente era davvero ricco

Ma non era proprio bello

 

Il suo curvo pugnale

Adornato da un grosso diamante

stato un argomento pi forte

Del suo incedere claudicante

 

Ha certo fatto pi effetto

Il dorato ciondolo pendente

Che non il suo sguardo affetto

Da uno strabismo evidente

 

Il suntuoso berretto in fronte

faceva ombra perfino

al suo naso  gigante

pronunciatamente aquilino

 

Quella sera ti ha portata

Nella sua dorata magione

La tua vista rimasta tanto offuscata

Da non vedere il suo pronunciato addome

 

Non certo per il blasone

Che da me  ti ha portato lontana

io son rimasto come un coglione

ma tu sei sempre una grande puttana

 

 

 

 

 

Se volete lasciare un commento, fatelo qui, grazie

If you want to leave a comment, leave it here, thanks